REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO 2016

logo etiroll

PARTNER  

partner 2016

CONCORSO FOTOGRAFICO “PenSalento”

Relazioni analogiche e digitali nel Salento 

L’ETICHETTIFICIO ETIROLL di Botrugno (LE) opera dal 1988 nel settore grafico realizzando etichette adesive in bobina, etichette da cucire, stampa su piccolo formato, different packaging e cultura!

Quest’anno l’ETICHETTIFICIO ETIROLL promuove la 2° edizione del concorso fotografico denominato “Pensalento“.

Tema di questa edizione: Relazioni analogiche e digitali nel Salento: le relazioni ai tempi del social nel Salento

PARTNER DEL CONCORSO

Collaborano attivamente a questo concorso: Tag Press, Parco Paduli, Azienda Agricola Biologica Piccapane, La Putea.Com, B&B Capperi, Sherazade Salento, che pubblicizzeranno il concorso e le foto del concorso, valuteranno e premieranno le foto finaliste.

IL TEMA DEL CONCORSO?

La seconda edizione del contest fotografico verte su un argomento di grande attualità ed interesse, ovvero il mutamento delle relazioni sociali e della fruizione dei luoghi generati dall’utilizzo dei dispositivi tecnologici (come smartphone, tablet, pc portatili) e la diffusione dei social network.
Obiettivo del concorso “Relazione analogiche e digitali nel Salento: le relazioni ai tempi del social nel Salento” è osservare come le “giovani e vecchie generazioni” vivano e interagiscano con questa nuova realtà. Gli interrogativi ai quali chiediamo di “rispondere” sono se i social network e i vari dispositivi tecnologici siano sinonimo di pericolo o di risorsa, di comunicazione superficiale o di strumento di conoscenza, di omogeneizzazione di posizioni o di allargamento di orizzonti. Le opere diventeranno una chiave di lettura a questi interrogativi.
Le fotografie dovranno immortalare le “relazioni analogiche e/o digitali” e includere nella stessa istantanea scorci, monumenti, paesaggi, beni culturali (materiali o immateriali), frammenti di vita quotidiana concernenti il Salento[1] (province di Brindisi, Lecce e Taranto).

CHI PUO’ PARTECIPARE?

La partecipazione è aperta a tutti senza alcun vincolo d’età; i minorenni possono partecipare solo con autorizzazione e dichiarazione di responsabilità firmata dai genitori. Non sono ammessi a partecipare al concorso i membri della giuria e tutti i soggetti che, a vario titolo, collaborano all’organizzazione del concorso. L’iscrizione al concorso è gratuita.

QUANDO SCADE IL CONCORSO?

Le foto devono essere inviate all’indirizzo culturetiroll@gmail.com improrogabilmente entro le ore 15.00 del 25 SETTEMBRE 2016 (scadenza prorogata).

COME PARTECIPARE?

Inviateci UNA SOLA OPERA a culturetiroll@gmail.com corredata dal vs nome, cognome, città e provincia di residenza. Oggetto della email: “Partecipazione Pensalento“.

Si dovrà inviare un file in formato jpg “dimensione cartolina” 10 x 15 cm.

La risoluzione di ciascuna foto deve essere di 300 dpi e in formato ad alta definizione.

Foto in bianco e nero, a colori, in formato verticale, orizzontale, quadrato o panoramico, realizzate con reflex, macchine analogiche, digitali ma anche con lo smartphone con filtri ed editing: il mezzo non fa la differenza! E’ consentito inviare immagini che hanno subito un processo di elaborazione digitale di base (contrasto – saturazione – luminosità – livelli – curve etc.). E’ sconsigliato qualsiasi tipo di bordo o decorazione che in ogni caso non verrà considerato in fase di valutazione.

Inserite nel corpo della mail:

  • titolo della foto
  • Comune e Provincia dov’è stata scattata la foto
  • Nome, Cognome, Città e Provincia di residenza
  • 5 parole chiave (ad es. foto, salento, pensalento, etichettificio, etiroll, )

Le opere devono essere ORIGINALI, frutto della propria creatività e non di altri.

A partire dal 15 maggio 2016, le foto saranno pubblicate sul blog ufficiale pensalento.wordpress.com e sulla pagina facebook “Pensalento

MODALITA’ DI SELEZIONE DELLE OPERE E PREMI

Il 18 ottobre 2016 entreranno nella fase successiva (anche ex equo):
– le 5 opere più votate nel blog (voti rappresentati nel blog pensalento.wordpress.com con delle stelline e un valore compreso fra 1 a 5);
– le 5 opere più condivise su facebook dal blog (condivisioni rappresentate dal plug-in “condividi” di facebook nel blog pensalento.wordpress.com);
– le 5 opere che riceveranno più “like (mi piace)” sulla pagina facebook “Pensalento” (farà fede lo snaphot alle ore 15.30 del 18 ottobre 2016)

Le fotografie e gli elaborati ammessi alla fase successiva saranno valutati da una giuria “tecnica” composta dai partner del concorso ed esperti del mondo della fotografia, della comunicazione e del territorio.

Le prime 3 foto selezionate dalla giuria saranno pubblicate (ciascuna) con n. 1000 cartoline e distribuite gratuitamente a cura dell’ETICHETTIFICIO ETIROLL.

Azienda Agricola Biologica Piccapane offrirà ai 3 vincitori un cesto di prodotti enogastronomici biologici e il pernottamento a chi non risiede nella provincia di Lecce per la serata di premiazione.

Inoltre, a sorteggio, ai tre vincitori sarà offerto un premio dai partner del progetto:
La Putea.Com: offrirà un manufatto artigianale salentino;
B&B Capperi: offrirà un weekend per 2 persone nel B&B a Morciano di Leuca (LE);
Sherazade Salento: offrirà una copia del libro “C’era infinite volte il Sud. Percorsi narrativi alla scoperta del Salento” a firma di Matteo Greco.

La giura potrà segnalare 2 foto fra quelle partecipanti al concorso meritevoli di pubblicazione di 1000 cartoline distribuite gratuitamente dall’ETICHETTIFICIO ETIROLL.

Ogni retro della cartolina sarà impreziosito da una poesia donata da scrittori di fama nazionale.

Parco Paduli darà l’opportunità agli artisti premiati e segnalati (più eventuale accompagnatore) di prender parte ad una delle escursioni in bicicletta o a piedi  programmate dal “Parco Paduli”  durante la stagione 2017.

La testata online Tag Press dedicherà un redazionale ai tre vincitori del concorso, con pubblicazione delle rispettive foto.

PENSALENTO NIGHT

A novembre/dicembre 2016 è prevista la “Pensalento Night”, serata conviviale di presentazione delle opere presso Azienda Agricola Biologica e biosteria Piccapane a Cutrofiano (LE) .

GIUDIZIO DELLA GIURIA

Il giudizio della giuria sarà inappellabile. La giuria baserà la propria valutazione autonoma ed insindacabile sui seguenti principi: attinenza al tema del concorso; emotività indotta, valore estetico dell’immagine; qualità tecnica dell’immagine in relazione a ciò che l’immagine intende rappresentare e comunicare.

PROPRIETÀ’ INTELLETTUALE DELLE OPERE

Le opere non saranno restituite e saranno conservate presso l’archivio dell’ETICHETTIFICIO ETIROLL di BOTRUGNO (LE). La proprietà creativa di tali opere resta dell’autore, ma lo stesso s’impegna, partecipando al concorso, a nulla pretendere per le eventuali pubblicazioni commerciali, integrali o parziali, fatte direttamente dall’ETICHETTIFICIO ETIROLL di BOTRUGNO (LE) su materiale cartaceo , siti e per esposizioni pubbliche.

RESPONSABILITÀ’ DELL’AUTORE

Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie opere. Saranno escluse tutte quelle opere contenenti immagini, parole e concetti volgari, violenti, razzisti e contro ogni religione.
Chi partecipa al concorso, dichiara di aver acquisito dalla persona/e ritratta/e l’autorizzazione all’utilizzo dell’immagine fotografica e il consenso informato al trattamento dei dati personali in essa eventualmente contenuti.

PRIVACY – LEGGE 196/2003

Partecipando al concorso il concorrente, ai sensi della legge 196/2003 e successive modifiche., acconsente all’utilizzo e al trattamento dei suoi dati da parte dall’ETICHETTIFICIO ETIROLL di BOTRUGNO (LE) ai fini di tutto ciò che concerne i concorsi culturali organizzati dall’ETICHETTIFICIO ETIROLL e alla corrispondenza anche elettronica fra l’Azienda ed il concorrente. Il mancato rispetto delle norme del presente regolamento implica l’automatica esclusione dal concorso.

[1]Pensare al Salento, Pensare Lentamente, Scrivere sul Salento. E’ possibile partecipare con foto inerenti le province di Lecce, Taranto e Brindisi.

Annunci